Industria Estrattiva

Nella moderna industria estrattiva e della lavorazione dei materiali inerti , è indispensabile l’affidabilità continua delle macchine una lunga vita tecnica e bassi costi di esercizio.

Per garantire di raggiungere questi obbiettivi, tutte le macchine vibranti nel settore vengono progettate e realizzate per lavorare in condizioni estreme con il nostro design “ heavy duty “ inconfondibile.
Estrarre prodotti, vagliare, classificare, disidratare, sfangare, Vibroprocess con la propria esperienza è in grado di fornire la macchina giusta affidabile al giusto prezzo.

La gamma completa di Vibrovagli nel settore comprende:

La gamma completa di trasportatori vibranti comprende:

  • Trasportatori Grizzly
  • Scalper
  • Trasportatori vibranti
  • Estrattori vibranti
  • Dosatori vibranti
  • Trasportatori tubolari vibranti
{ }

Applicazioni che si adattano

  • Tutte le applicazioni di questo settore possono essere adattate ed installate in postazioni mobili o impianti stazionari, per processi con utilizzo di acqua o processi a secco.

La nostra esperienza per trattare

  • Cemento
  • Calce
  • Argilla
  • Sabbia
  • Ghiaia
  • Pietrisco
  • Carbone
  • Minerali
industria successiva
  • Estrattore vibrante meccanico & Vibrovaglio primario tipo “Grizzly”

    Gruppo di estrazione e vagliatura primaria di una cava. La robustezza e l'affidabilità della macchine vibranti che estraggono da tramoggia e vagliano i voluminosi massi in questo settore, sono fondamentali.
  • Vibrovaglio primario tipo “Grizzly”

    Particolare di una vagliatura primaria tramite vibrovaglio grizzly. Così avviene la separazione delle pietre più voluminose destinate ad alimentare il primo frantoio in una cava.
  • Vibrovaglio rotazionale elettromeccanico ad un piano di selezione

    Questo vaglio rotazionale inclinato separa calcare per diversa granulometria con portata di 20 tonnellate ora. La macchina viene azionata tramite un solo elettrovibratore posizionato al di sopra del piano di selezione.
  • Vibrovaglio rotazionale meccanico ad un piano di selezione

    Vibrovaglio chiuso per vagliatura di sicurezza. La soluzione perfetta per il trattamento di prodotti pulverulenti. La foto rappresenta un impianto per la vagliatura del cemento bianco con portata di 80 tonnellate ora e taglio ad 1,4 mm.
  • Vibrovaglio rotazionale meccanico a due piani di selezione

    Questa vaglio inclinato è stato concepito per separare 100 tonnellate ora di prodotto in tre diverse pezzature. I piani di selezione sono composti da reti in acciaio armonico disintasanti facilmente sostituibili.
  • Vibrovaglio rotazionale meccanico a tre piani di selezione

    Questa macchina viene azionata da un oscillatore meccanico lubrificato a olio che garantisce durata e prestazioni di livello superiore. Il vibrovaglio è completo di cappottatura co-oscillante per la tenuta e la captazione delle polveri presenti nella calce.
  • Vibrovaglio lineare meccanico lavatore

    Particolarmente indicate per l’industria estrattiva, queste macchine vengono fornite complete di impianto di lavaggio, posto al di sopra della superfice vagliante della macchina. Applicazione indicata per ottenere un prodotto pulito dai fanghi, dalle polveri e da eventuali corpi estranei al processo.
  • Vibrovagli lineari meccanici

    Batteria di vagli piani in una miniera. Queste macchine completamente assemblate con bullonatura e realizzate con lamiera zincata garantiscono la massima performance in qualsiasi ambiente di lavoro.
  • Vibrovagli lineari meccanici

    Batteria di vagli piani lineari di un impianto in Sud Africa. Linea realizzata per vagliare minerali preziosi provenienti da miniera.
  • Estrattore vibrante elettromeccanico

    Per estrarre inerti da tramoggia di stoccaggio con precisione e senza liberare polveri nell’ ambiente. In foto dotato di autosospensione e tenute Trellex. Gli estrattori vibranti dotati di autosospensione vengono flangiati direttamente alla bocca di scarico del silo e non necessitano di altre strutture di sostegno.
  • Estrattore vibrante elettromagnetico

    Batteria di estrattori vibranti elettromagnetici sotto tramoggia. Questo modello, autosospeso alla struttura del silo e dotato di serranda a barrotti, è particolarmente utilizzato per l’industria estrattiva, del vetro e delle ferroleghe e permette di dosare con precisone i prodotti su nastro trasportatore.
  • Estrattore vibrante meccanico

    Questi grossi estrattori risultano indispensabili quando le portate dell’impianto sono molto elevate. Gli estrattori vibranti meccanici possono raggiungere larghezze di 2700 mm permettendo la gestione di quantità di prodotto rilevante. Si tratta di macchinari molto resistenti all’usura e ne viene garantita la loro operatività negli anni.
  • Trasportatori vibranti tubolari elettromeccanici

    La soluzione perfetta quando vi è la necessità di trasportare materiali pulverulenti. Questi trasportatori vibranti tubolari, installati in linea permettono il trasporto della calce in uno dei più importanti impianti del centro Italia. Esiste anche la versione elettromagnetica per ottenere maggiore accuratezza nel dosaggio dei prodotti.